Linfodrenaggio

Un massaggio per drenare i liquidi

Il linfodrenaggio è una tecnica di massaggio che ha lo scopo di liberare i tessuti dai liquidi organici in eccesso e dalle tossine, favorendone il deflusso verso i centri linfatici, consente il riassorbimento degli edemi e il rilassamento delle fibre muscolari.

Il linfodrenaggio manuale trova largo impiego dopo i trattamenti di cavitazione medica e dopo gli interventi chirurgici quali ad esempio la liposuzione.

Il trattamento

La durata del trattamento è variabile a seconda del paziente e dell’edema da affrontare.

Il massaggio è composto da movimenti delicati, ripetuti più volte. Le pressioni esercitate sono lunghe e lente e alternate a fasi di rilassamento. Per una buona efficacia del trattamento è essenziale una perfetta aderenza delle mani alla zona trattata, che consente di maneggiare in modo efficace la pelle e spingere nella direzione giusta i liquidi accumulati sotto di essa.

Avvertenze, effetti indesiderati e controindicazioni

Normalmente il linfodrenaggio manuale non provoca effetti indesiderati di alcun tipo: la procedura non è dolorosa e non provoca alcun arrossamento.

Istituto Medico Santa Chiara s.r.l. - Piazza Garibaldi, 8 - 21013 Gallarate (Varese) - T 0331 795272 - Cell 342 0433824 - F 0331 700707
Sede legale: Corso Sempione, 32/A - 20154 Milano  |  P.IVA 07072120962  |  Disclaimer - Nota informativa | Privacy | Cookie Policy
Direttore sanitario: Dott.ssa Maura Blini - Medico Chirurgo - Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
Unique