Epilazione definitiva

Laser per combattere i peli superflui

La presenza di peli superflui rappresenta un inestetismo molto diffuso, spesso fonte di disagio psicologico per uomini e donne. Intervenire con la tecnologia laser può essere la soluzione ideale.

Il termine "epilazione definitiva" in realtà è improprio: è corretto parlare piuttosto di “epilazione permanente", in quanto il risultato ottenuto al termine del ciclo di sedute, pur avendo una durata notevole (anche di qualche anno), non è definitivo. Per rendere il risultato più efficace sono consigliate generalmente una o due sedute di mantenimento ogni anno.

Il trattamento

Presso il nostro istituto per l’epilazione utilizziamo esclusivamente il laser ad Alessandrite che colpisce il pigmento alla base della radice del pelo. Per questo il trattamento funziona esclusivamente su pelo scuro.

La procedura non è dolorosa e il comfort per il paziente viene assicurato con il raffreddamento della cute. Non è richiesta anestesia né l’astensione dalle normali attività quotidiane.

Le applicazioni vanno eseguite nella zona del viso a cadenza mensile, nelle altre sedi corporee ogni 40 giorni. Tra una seduta e l'altra è possibile rimuovere i peli che ricrescono, purché prima del trattamento successivo si lascino ricrescere di 1-2 millimetri, in modo da poter colpire il maggior numero di peli possibile e ottenere di conseguenza un risultato efficace.

Il pelo cade quando il raggio di luce laser colpisce il pigmento distruggendolo. Tuttavia l’efficacia del trattamento dipende dalla fase del ciclo di crescita in cui si trova il pelo: sole se viene colpito durante la fase anagen (fase di crescita), in cui è completo in tutte le sue parti e contiene la massima quantità di pigmento, il pelo assorbe maggiormente il raggio di luce e cade definitivamente.

A seconda dello stadio di crescita del pelo, delle dimensioni dell’area da trattare e della densità del pelo al momento dell’irraggiamento, il laser distrugge alcuni follicoli e rallenta la capacità di crescita di quelli che sopravvivono al trattamento. Poiché alcuni follicoli piliferi possono iniziare il ciclo di crescita dopo il trattamento, sono necessarie più sedute.

Con il passare delle sessioni si verifica prima un rallentamento nella crescita dei peli, poi una progressiva riduzione numerica di questi, un loro assottigliamento, fino ad arrivare a una situazione considerata soddisfacente per la singola persona.

Non è possibile stabilire a priori il numero delle sedute necessarie per ottenere risultati ottimali e duraturi, perché il ciclo di crescita è influenzato da numerose variabili: etnia, età, peso corporeo, ormoni, farmaci e metabolismo giocano un ruolo nella disposizione, spessore e resistenza del pelo. Tuttavia, orientativamente si può parlare di 4-6 sedute.

Avvertenze, effetti indesiderati e controindicazioni

Durante la procedura si avverte una lieve sensazione di bruciore-pizzicore, che scompare subito al termine della seduta.

Subito dopo il trattamento sulla cute appare un rossore più o meno accentuato, che scompare rapidamente a seconda del tipo di cute e della sede trattata (sono necessari da pochi minuti a un massimo di qualche ora). Si raccomanda di evitare bagni molto caldi nelle 24 ore successive al trattamento. L'applicazione di creme lenitive accelera la scomparsa dell’arrossamento ed elimina qualunque eventuale sensazione fastidiosa.

Sono molto rari effetti collaterali come piccole vescicole o ustioni.

I trattamenti di epilazione sono consigliati nei mesi meno caldi, da ottobre a maggio, quando la cute non è abbronzata, per evitare l’insorgere di inestetiche macchie, a volte difficili da rimuovere.

Dall'ultima applicazione laser è consigliato non esporsi al sole per 1-2 mesi, o comunque di esporsi con un’adeguata protezione solare.

Non ci sono controindicazioni al trattamento in caso di alterazioni ormonali. Nonostante i risultati estetici siano gli stessi, in tal caso non si può tuttavia garantire la stabilità del risultato nel tempo.

Istituto Medico Santa Chiara s.r.l. - Piazza Garibaldi, 8 - 21013 Gallarate (Varese) - T 0331 795272 - Cell 342 0433824 - F 0331 700707
Sede legale: Corso Sempione, 32/A - 20154 Milano  |  P.IVA 07072120962  |  Disclaimer - Nota informativa | Privacy | Cookie Policy
Direttore sanitario: Dott.ssa Maura Blini - Medico Chirurgo - Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
Unique